È la musica che avvolge

By Angie – Oneglia Porto IM – 09.2018

Il cielo è blu ma si scolora
come la pietra che il mare

adora il passo d’un bambino
il magico strato dell’imbianchino

che il mare sputa in fronte al
che il porto lo riduce a…

a specchio nel balenar
ma non dell’onda che fuoco

ha lambito l’orizzonte ma
non ne vuole sapere di

finire il gioco delle tre carte
e la musica che avvolge…

Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

 

Passiamo

by Aldo

Dura fino alla fine
quello che non è stato catalogato eterno.
Passiamo e passa il tempo
sotto i ponti e le lenzuola.
Ai margini solo il vento
che scompiglia
pariglia l’emozione
d’averti incontrata.

Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

 

Figlia

Il cerchio di colori - Luchignolo - 12.28.2014

by Luchignolodime

Trovami una collocazione che non sia menzogna
impastami del fango che t’ha generato
passami il filtro e il castello
esattamente quello da cui t’ho liberato
è un genere di narrazione la vita
ognuno ne approfondisce il senso
solo il consenso muore indeciso

nel trovar scampo alle illusioni
le passioni si rispecchiano
nell’incertezza del futuro…

6.9.2011
Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

 

Il nesso

Salvador Dalì - L’esattezza della mente

Salvador Dalì – L’esattezza della mente

Credo nel punto esatto dove il pensiero
diventa dubbio
Il perché
si debba fermare proprio lì
mi dà da pensare…
Il pensiero non pensa: accade!
sarebbe triste elaborarne scientificamente
il nesso.

Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

 

Ripristino

Angie

Angie

Tutti mi chiedono di te
del tuo sorriso
del tuo contagioso modo d’attrarre.
Tutti hanno una fantasia per te
un disegno a cui s’ispirano.
Sei bella: nulla da eccepire.
Bella
e sei tu
e sei mia.
Rimangono a penzoloni le distanze
le tombe etrurie
le circostanze
il declino del sacro romano d’occidente
perché l’oriente non l’abbiamo mai saputo corteggiare.
Il mare non è solo salsedine
riesce a conquistarci anche col vento
con il cono gelato
con il pescato.
Ed è l’estate.
Le moltitudini si intrecciano in caramelle zuccherate d’asfalto:
sembrano nere mozzarelle.
Il dolce far niente viene meno
al km di non so dove
e non si capisce perché, proprio in questo periodo,
si debbano iniziare i lavori di ripristino
mentre il traffico “gorgoglia”…

Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.