Author Archives: Aldo Bilato

La donna del marinaio

by Angie – You, Oneglia Porto (IM) 2019

ho camminato tanto oggi e sono stanco e sono dolorante

domani farò di più
per essere più stanco e meno dolorante oppure uguale

non mi riguarda il dolore fisico
non mi comprende così tanto da preoccuparmi

quello che mi preoccupa sei tu
tu che sei fragile
bagnata come un pulcino
appesa a funi sfibrate e lise, corrotte dalla salsedine
tu
donna d’un marinaio
perennemente in tempesta.

Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

 

Nasco e muoio ogni giorno

Cosmo – dal web

Stavo precipitando.
M’è venuta in soccorso una ciotola di riso.
L’infinito ha le labbra sporche d’un bambino.
Stavo per affogare.
Papere papere papere a galleggiare.
Ci si salva spesso accedendo al cosmo.
Sono qui a ricordarvi di santificare le feste.
Ognuno ha sotto il derma il proprio significato.
Esistere vuol dire resistere.

Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

 

Scorre, lo spazio scorre

by Angie – Azzurrità (IM, 2018)

Scorre
poiché l’immobilità è imminente
lo spazio scorre.
Scivola
la lingua accarezza la lama
umidifica.
Appeso
non più alle tue labbra
e nemmeno alle tue fin troppo accessibili fessure:
passo…
avanzo col turchese al polso
avanzo
e se mi volgo colgo
l’amore
sfasato di quel quarto di periodo
che ci contraddistingue.

Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

 

È la musica che avvolge

By Angie – Oneglia Porto IM – 09.2018

Il cielo è blu ma si scolora
come la pietra che il mare

adora il passo d’un bambino
il magico strato dell’imbianchino

che il mare sputa in fronte al
che il porto lo riduce a…

a specchio nel balenar
ma non dell’onda che fuoco

ha lambito l’orizzonte ma
non ne vuole sapere di

finire il gioco delle tre carte
e la musica che avvolge…

Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

 

Passiamo

by Aldo

Dura fino alla fine
quello che non è stato catalogato eterno.
Passiamo e passa il tempo
sotto i ponti e le lenzuola.
Ai margini solo il vento
che scompiglia
pariglia l’emozione
d’averti incontrata.

Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.