Author Archives: Angela Fragiacomo

Bastarmi

Potendo
strapparmi il cuore
riporlo in un posto sicuro
e così, svaporare
via
da qui

Tagliare, tutte le corde
cadere le scale
cancellare l’orme
nessuno cui nulla, immaginare
a seguire

Bere il principio
con occhi vivi di sole
tersi, da escrescenze e ricordi
tuffarmi il vento
in cascate cristalline
e respirare, azzurri e blu cobalto

Io e il mio spirito, a bastarmi

12.9.2011
Angela Fragiacomo
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

 

Dimmi dove

Dimmi dove
va

tutto il dolore

dove dissolve le parole

quando taci
quando ti vedo e ricordo

i tuoi occhi
e tutto
è semplicemente troppo

Cosa resta
della carne, del fiume dentro

essere nuovamente
altro

altro da noi

su quale altare
preghi

ti inginocchi

a quell’amore
che oggi non ci lascia andare

Dimmi
se sai

se anche tu muori

un po’
ogni giorno

con me

4.9.2011 – rev. 4.9.2021
Angela Fragiacomo
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

 

Vittima e carnefice

perché
ho sempre qualcosa che macina
la febbre del lebbroso e la paura
di chi osserva.
io stessa
due.
Ho pena d’entrambi.

18.7.2016
Angela Fragiacomo
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

 

L’abbraccio

ti farei bene
ne sono certa
stretta, a coprire spazi di quel delirio

considera le mie braccia
il mio corpo al tuo, il calore
senza necessità

considera il tempo senza tempo
il silenzio colmo, la tua eco la mia
il respiro poggiato nella curva del collo

l’aroma del principio

il vuoto pieno, a salire
amaro che addolcisce,
membra frolle

di ciò ti farei bene

12.4.2012
Angela Fragiacomo
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

 

Voglie

Non so rimare voglie
Foglie
Figlie che di te la vita
ferita trovò
Non so dirti t’amo
in altre lingue
Esangue il tempo
dentro questo sudario
T’ho amato e amo
senza un perché
Di ora in ora
Di giro in giro
Piove su noi nuovo logos
-Ti voglio-
Ed è

Angela Fragiacomo
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.