Blu

è difficile stare lontano dalle persone che si amano

indietro di quattro passi
uno spiraglio
una botola
una prigione
ci sono le note di quella canzone
la zuppa fumante
gli schiamazzi
le urla rabbiose
le astinenze
ci si scambiano i ruoli
ci si lava nel catino di zinco
con acqua fredda
con le lacrime che aspettano
alla fermata della metro
dove in ritardo su tutto
questa distanza abissale
ci sta cucinando lentamente
ci sta spalmando burro e marmellata
per la prossima colazione
servita su tovaglia giallo ocra
con sfumature fucsia
da mani affusolate adornate
in apicale con smalto blu…

30.3.2014
Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.