Caffè (a bordo ring)

Salvador Dalì - il grande masturbatore

Salvador Dalì – il grande masturbatore

Seduto all’angolo del ring
dopo aver preso piú cazzotti che Monzon,
sputo il paradenti insanguinato sulla folla sottostante;
colpisco in un occhio tua madre,
l’unica a cui avrei voluto, in caso di vittoria,
regalare la medaglia olimpica
e la consacrazione
a personaggio dell’anno…
invece arrivano carrelli colmi di:
insalata russa,
tartine al caviale,
salmone in salsa tartara con
uova di quaglia e maionese,
servite con un’ottima crema al tartufo
il tutto innaffiato con Dom Perignon del 64…
Amarone per la meditazione,
riccioli di caprino e miele,
tortine ai mirtilli e gorgonzola…
non ultimo un’alito di Caol Ila
e gocce di cioccolata amara:
caffè!

 
Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.