Category Archives: Aldo’s poetry

Ripristino

Angie

Angie

Tutti mi chiedono di te
del tuo sorriso
del tuo contagioso modo d’attrarre.
Tutti hanno una fantasia per te
un disegno a cui s’ispirano.
Sei bella: nulla da eccepire.
Bella
e sei tu
e sei mia.
Rimangono a penzoloni le distanze
le tombe etrurie
le circostanze
il declino del sacro romano d’occidente
perché l’oriente non l’abbiamo mai saputo corteggiare.
Il mare non è solo salsedine
riesce a conquistarci anche col vento
con il cono gelato
con il pescato.
Ed è l’estate.
Le moltitudini si intrecciano in caramelle zuccherate d’asfalto:
sembrano nere mozzarelle.
Il dolce far niente viene meno
al km di non so dove
e non si capisce perché, proprio in questo periodo,
si debbano iniziare i lavori di ripristino
mentre il traffico “gorgoglia”…

Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

 

Il fienile

Vincent Van Gogh – Il fienile Protestante

Sacro l’amore che si ciba dei sensi…
orzo farro segale grano saraceno
farina integrale.
Tagliolini al sugo di salsiccia e funghi
porro nocciole e noci sbriciolate!
Ci si sbronza con i commenti
e il desinare ha i profumi della montagna: borragine funghi sugo di capriolo con una base di porri…
Se mi ritorna in tempo utile la sbatto nel fienile dove ci si racconta dell’anno trascors…oh
oh oh… sì!

Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

 

Dottore

Sergio Poggi – L’angelo custode – (Acrilico su tela,cm 120×80) Premio SATURA della Critica al Concorso “SATURARTE 2010”

Mi si è staccato un brandello di carne
il cuore ha rallentato
le gambe hanno ceduto
sono rimasto in ginocchio a pregare che non fosse vero
per un tempo imprecisato…
Vola fratello, curaci dottore
dall’alto!

Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

 

Cent’anni

Dal web

S’arrende chi ha combattuto troppo
chi da sempre ha risolto
le dispute pacificamente.
Le guerre invecchiano con i loro eroi:
con i perdenti d’una identità
d’una cultura che attraverso le tradizioni si tramandava.
Ho vissuto cent’anni nella metà del tempo concessomi.
La storia la percepisco come un arbitro sfacciatamente parziale
nel battezzare il rigore e punire la santa regola della simulazione.
Forse un di’ sapremo:
forse tra cent’anni o tra cent’anni ancora…
Sapremo la verità avvolgendo il nastro in retrospettiva!

Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

 

Strana è la vita

Michele Nave – Solitudine

Hanno bussato alla mia porta
innumerevoli volte.
Immancabilmente il sogno
ha distrutto le opportunità.
Oggi è festa in paese
ci si immerge nel cibo
e nei buoni propositi.
La solitudine è dei deboli
che non sanno di non sapere.

Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.