Cosa ci tiene vivi

Edvard Munch – Golgotha (1900)

un paradiso negli occhi
di distanze cancellate alla memoria
– giovani noi –

una fortuna mancata – esatta a un’altra storia

Tienimi

la mano
mentre esci
mentre torni
quando resto
Amore
amore senza lode
mio vizio, mio bene – dolore

scavato al senso di noi

Ho il cuore di carta di colla e ganci

Tienimi stretta e sia la guerra
– di generazioni
a portarmi via, trascinata dalla folla

follia
dei perfetti inutili

Angela Fragiacomo
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.