Ho conosciuto Bukowski

mi ha sempre detto:
amico
noi, non dobbiamo aver paura
di essere poeti

dopo trentadue birre
con lui
le ore assumevano un altro
spazio temporale
però!!

le collocazioni spostarono
sia le intenzioni che il vissuto

ma eravamo noi
Bukowski ed io in quel bar
in quell’hotel
in quella stanza…

dietro allo sportello
d’un ufficio pubblico
dove lavoro ancora:
io arranco
lui
ha vissuto
ma se ne è andato…

 
Aldo Bilato – 16.07.2014

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

 

One comment