Il nostro tempo interdetto

aspetto sveglio tutte le notti
anche se so che non verrai
ma non è te che aspetto
è il nostro tempo interdetto
hanno soppresso i treni
le carovane vanno in direzione contraria
hanno bruciato le palizzate e le auto posteggiate
bisognerebbe avere almeno un indizio
ci si potrebbe consultare con l’oracolo
invece tutto brucia e ho il fumo negli occhi
non ti riesco a vedere
so che l’indirizzo è giusto
ma è la via che non riconosco
l’hanno tappezzata di alabastro
coppe di giada tutt’intorno
dove sei?
nel buio inciampo nel tuo odore…

 

Aldo Bilato – 10.07.2012
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.