Promesse

Vincent Van Gogh

Un giorno. Un pianto trattenuto.
Formiche e steli. L’altrove.
Primitivo l’abbraccio non tenne conto dei loro nomi
così
il vento caldo nei buchi delle foglie
il ramo caduto confuso al verde
l’elegante indifferenza di un volo di farfalla
– battiti in sincrono.
Improvviso, d’oro cambiò sfumature al prato
un barbiere poco attento
scompigliando
– nudità e sentieri – confessati inconfessabili al mondo.
Il cielo amorevole centrato su di loro
non ebbe a distrarre nubi dalle aiuole.
Tutto avvenne d’alcuna premeditazione
baci, pane, promesse
di grano al sole.

Angela Fragiacomo
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.