Signora aquilone

Scusi, signora aquilone:

lei che non ha mai visto piangere un falco

– perché così in alto non le è mai stato dato d’arrivare –

cosa ne pensa dei cirri e delle correnti ascensionali?

Mi spiace coinvolgerla in questo mio scoramento

ma da quassù volteggio su macerie sempre più indistinte e indifferenti alla ricostruzione.

Ho un filo interdentale nel becco:

mi servirà per nettarlo da eventuali vermi

che mi verrebbe voglia d’inserire

in un prossimo futuro nella mia dieta di predatore.

Ci si potrebbe fare un paté

accompagnato da un buon bicchiere di Bordeaux:

Château Rothschild naturalmente

e naturalmente al nido porteremo

se sarà consenziente

le nostre esperienze di volo…

 

Aldo Bilato – 09.07.2014

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.