Sono

Felice Casorati - Silvana Cenni-1920

Felice Casorati – Silvana Cenni-1920

Sono
e non sono l’indigena sui rami della sequoia
né la capra che attende il Satiro;
sono
e non sono – per volontà divina –
il muschio sul dorso del tronco,
o verde frescura.

Non sono Centauro né arco.

Il parto è stato, dunque
sono
e oggi più di ieri e ancora,
non pietra rotolante nella Valle della Morte
munta dal sole che spezza;

acre dono,
l’inutile
è la mia tavola imbandita.

 
Angela Fragiacomo
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.