Stasera ceno con te – al mare

Cambiano i venti e le persiane.

Le persone scompigliano;
si mescolano voci e corse
a rincorrere ombrelli e monelli
che all’uscita dalla scuola cantano.

Giù al porto esultano i pescatori
aspettano nuovi amori ed il pescato.

Vorrei esserti accanto nel contrattare
un chilo d’Orate al miglor offerente
e quel Dentice che nessuno vuole
perché mangiato da una cimice.

Cozze al verde e gamberi in flambé
risotto agli scampi e il tuo culetto
che si adopera tra i fornelli affinché
la cena sia il preludio; e il dopo:

una distesa di sensazioni e mani
che sanno di limoni e pelle da vellutare…

 

Aldo Bilato – 03.05.2013
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.