Tra i canneti

Ed è così
che dividiam le stelle tra i canneti;
ad una ad una
come preti in processione:
una scansione
d’immagini affilate.

Stillano lacrime consumate.

Ed è così
che fanno capolino dalle sponde,
persone frettolose,
grida gioconde:
attimi di vita quotidiana.

Mi volto e sei lontana.

Oh mutilate stelle
portatemi colei
che non risponde;

rigurgito
il mio sentire
come l’onde.

 

Aldo Bilato – 24.06.2010

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.