Uccelli informati sui fatti

by Angie

Gli uccelli indifferenti.
Gli uccelli sicuri.
Quelli mai visti.
Gli impenitenti.
Coloro che sono arrivati.
Quelli che hanno superato gli anni.
Sono avanti.
Sono stati omaggiati: posto in platea in prima fila.
Gli altri sbuffano, abbozzano un sentore di polvere da sparo:
sparano strafalcioni dopo il terzo drink…
Lo spettacolo inizia.
Ci si siede (chi trova posto e chi no)…
Mi sono soffermato a pensare che in certe situazioni, questa mi comprende:
anche se non l’approvo.
Sorrido: sono molto meglio del compagno
che si ritrova, insetto, a chiedere compassione al bozzolo che
da sempre lo ha protetto.
Si, va bene, ma: ora che si fa?
Ora che il Nobel per la corsa a ostacoli su trucioli di gratitudine è stato eliminato?
Nei gesti, e dello scarico degli escrementi,
chi glielo spiega agli uccelli informati sui fatti, dove differenziare?

 
Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.