Una promessa

Abbraccia l’aria
che respira di me
e del tuo pianto
ne farò un vascello
per navigar
nel grembo tuo
mio bene
ho fatto un patto
con il mio gemello

fantasma io sarò
dal bianco mantello
un alito di vento

e aprirò le porte
del nostro castello
e non sarà più il sogno
a scardinare il giorno
forse sarà una nota
di canzone
forse una lacrima
di poesia
forse questa malinconia
che mi porto dentro.

30.4.2010
Aldo Bilato
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.